comunitamontanaoltrepo@cmop.it (+39) 0383 54 58 11

BANDO CREATIVITA’ E COMMERCIO: SPAZI ESPOSITIVI PER L’ATTRATTIVITA’ TERRITORIALE

Home
  ›  
Articoli from "" by tag:
You are here:

D.d.u.o. 18 dicembre 2014 – n. 12377
Approvazione del bando creatività e commercio: spazi espositivi per l’attrattività territoriale.
Piano d’azione per la moda e il design in attuazione della d.g.r. 14 novembre 2014,n. 2644

Sabato 6 dicembre 2014
ore 15,30
Castello Dal Verme di Zavattarello (Pv)
Presentazione del libro “Misteri e Manieri d’Oltrepò”

Raccolta dei racconti selezionati nel Secondo Concorso Letterario Iperpress organizzato per valorizzare la bellezza del territorio e la passione per la scrittura.
Programma:
* Introduzione musicale con Giorgio Aversa, pianoforte, e Graziella Ghillani, soprano.
* Saluto delle autorità locali.
* Saluto dell’Editore Gianfranco Accio, storico radiocronista della Juventus ed Editore di Edizioni Iperpress.
* Presentazione del libro “Misteri e Manieri d’Oltrepò”, modera il sindaco di Zavattarello dott. Simone Tiglio.
* Lettura di passi scelti dei racconti selezionati, accompagnata dalle suggestive fotografie dei Castelli dell’Oltrepò Pavese, scattate dai fotografi Sergio Azzaretti, Daniele Marioli e Giacomo Turco.
* A conclusione, “Rinfresco Castellano” con prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese.

Il Secondo Concorso Letterario Iperpress “Misteri e Manieri d’Oltrepò” è stato ideato per valorizzare una terra ricca di storia attraverso l’arte della scrittura.
Gli autori dei racconti selezionati sono: “Anonimo Pavese” , Barbara Albergati, Silvia Colombo, Francesca R. Bonzanin, Massimo Gallesi, Sara Rossi, Vito Ozzola, Cinzia Zerba, Giuseppina Pagella e  “La Signorina No”.

mercatino2014


Lunedì 8 Dicembre
Nel Borgo Medioevale Bancarelle per le vie del borgo: prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese, artigianato, hobbistica e oggettistica natalizia.

A mezzogiorno, pranzo con polenta della tradizione.
Nel pomeriggio: Giocoleria, truccabimbi e animazioni a cura di Ass. Cult. Iannà Tampé.
Musica per le vie con la Compagnia del Coniglio. Distribuzione di dolciumi di Babbo Natale.
Estrazione della lotteria “Le Renne di Babbo Natale” alle ore 17.
Dopo il tramonto, spettacolo del fuoco di Ass. Cult. Iannà Tampé.

Il Castello Dal Verme di Zavattarello e sarà aperto per visite guidate, salvo neve: partenza visite guidate alle ore 11.00, 13.30, 14.30 e 15.30.

Laboratori per i Distretti del Commercio
DESTINATARI
Gli incontri possono essere considerati uno strumento operativo destinato agli imprenditori del settore commercio, turismo e servizi, le associazioni di promozione, le pro-loco, gli amministratori e i titolari di aziende agrituristiche e B&B che operano nel Distretto del Commercio Il Mercato dei Monti che vogliono utilizzare i Social Media e il Digital Marketing come canali di promozione strategici dei propri prodotti e servizi e, più in generale, della loro attività.
PROGRAMMA
1. Le persone al centro della rete: dal Distretto Diffuso (DID) al Distretto dell’Attrattività Turistica (DAT)
2.Social Media e Digital Marketing
Marketing e Web Marketing – Gli strumenti del Webmarketing-Sito web, Blog, Social media, E-mail marketing, Newsletter – Lead generation – Le reti sociali o “Social Network” – Dalle reti fisiche a quelle virtuali – Distribuzione dei maggiori Social Networks – SoLoMo (Social, Local, Mobile): le nuove coordinate del business – Le OTA: Online Travel Agencies – Quali Social Networks?Quale scegliere e utilizzare per in nostro business – Facebook -Google +: il social network del futuro – LinkedIn- Pinterest: condividere l’arte visiva– YouTube – Identikit dell’azienda social -Leghiamo il nostro brand al Distretto del Commercio – Web reputation e Buzz -Cosa dicono di noi sul web? – Gestire i commenti negativi – Tripadvisor: le recensioni della nostra azienda sul web – Crisi e Crisis Management -Evitare gli #epicfail – Storytelling -L’arte di raccontare e raccontarsi.
3.SEO (Search Engine Optimization): Le macro-tendenze in atto nel Web Mobile, Social, video, e-commerce e… – Ottimizzazione dei siti per il mobile -Il design” responsive” – SEO (Search Engine Optimization)Posizionarsi tra i primi posti sui motori di ricerca – La visibilità legata all’Advertising -AdWords, FacebookAdv, ecc… Quali canali utilizzare?
4.Dal lavoro di gruppo alla strategia di marketing: costruire un prodotto forte e visibile.
SEDE E ORARI
Biblioteca Civica di Rivanazzano Terme, via Indipendenza 14 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 nei giorni 27 ottobre – 3 – 10 – 17 novembre 2014
La partecipazione è gratuita
PER INFO E ISCRIZIONI: Paviasviluppo- Azienda Speciale Camera di Commercio di Pavia – C.so Strada Nuova 47/d – Tel 0382.393271 – e-mail paviasviluppo@pv.camcom.it

Sabato 1 novembre 2014, dalle ore 19 a tarda notte
Castello Dal Verme di Zavattarello (Pv)
“I Misteri del Castello”, 3° edizione

Una fredda notte di ottobre di tanti secoli fa.
Un avvelenamento che è rimasto nella storia,
ma che è entrato anche nella leggenda.
Una serie di eventi inspiegabili.
Un viaggio per andare a scoprirli.

Programma:
Dalle ore 19.00 a tarda notte
* Apericena con spettacoli di magia e illusionismo a cura di Associazione Culturale Iannà Tampé.
* Tour del Mistero, un viaggio nei luoghi delle leggende e degli avvenimenti inspiegabili.
(Partenze dei tour ogni 45 minuti a iniziare dalle ore 19.00)
* Al termine della serata, Lisy Stefanoni & Eugenio Sambasile Acoustic Rock Duo in concerto.

Apericena e Tour del Mistero: 15€
Solo Tour del Mistero: 10€
Solo apericena: 7€

Prenotazione obbligatoria:
castello@zavattarello.org – cell. 338 1715411

Maggiori informazioni:
http://www.zavattarello.org/castello_misteri.html

Dalle leggende agli strani avvenimenti, attraverso le indagini dei ricercatori del paranormale, immergetevi per una notte nei misteri del Castello di Zavattarello, legati a un ormai celebre assassinio. Si narra che Pietro Dal Verme, avvelenato dalla sua seconda moglie Chiara Sforza il 17 ottobre 1485, sia la presenza che aleggia nelle sale del suo antico maniero. Diversi fatti inspiegabili hanno avuto luogo all’interno del castello nel corso della sua lunga storia: proprio a partire da questi, il gruppo di ricercatori del paranormale “hesperya” ha intrapreso indagini di tipo scientifico per saperne di più. E, visti i risultati, le indagini sono ancora in corso. Nel corso della serata, i visitatori verranno condotti nello speciale Tour del Mistero, per scoprire i luoghi protagonisti della leggenda e dei misteriosi avvenimenti ad essa collegati. Non una visita guidata del tipo consueto, per raccontare vicende storiche e ammirare l’architettura della rocca millenaria, ma un vero e proprio viaggio per conoscerne il lato più misterioso e oscuro. L’evento sarà accompagnato da un apericena a base di prodotti locali, con gli spettacoli di magia e illusionismo a cura di Associazione Culturale Iannà Tampé. E al termine dei Tour del Mistero, la notte prosegue con il concerto di Lisy Stefanoni & Eugenio Sambasile Acoustic Rock Duo.

 

Da sabato 20 settembre a domenica 12 ottobre 2014
Castello Dal Verme di Zavattarello (Pv)

“Siamo di Zava”
Mostra collettiva dei ricordi di Zavattarello

Inaugurazione
Sabato 20 settembre 2014 alle ore 17.30

Uno spaccato di storia di Zavattarello, quella storia che non si trova scritta sui libri di scuola, ma che è altrettanto importante perché rappresenta l’anima più vera e autentica di una comunità.
“Siamo di Zava” è il progetto collettivo di una mostra e di un libro che presentino al pubblico cosa significhi Zavattarello per gli Zavattarellesi stessi, originari o di adozione che siano.
“Siamo di Zava” vuole raccogliere i ricordi degli Zavattarellesi, prima di tutto fotografici, per raccontare il nostro paese sia a chi lo conosce bene sia a chi lo scopre per la prima volta.

Accanto alle fotografie esposte, sarà lasciato uno spazio bianco: chiunque potrà usarlo per scrivere i propri commenti, che diventeranno parte integrante della fotografia stessa.

Ma la mostra non si limiterà alle sale del castello: prima, durante e dopo il periodo di esposizione, tutti i contenuti potranno essere condivisi anche sui social networks – Facebook, Twitter, Google+, Pinterest, Instagram…
Hashtag ufficiale: #SiamoDiZava

E, al termine della mostra nelle sale del Castello, tutto il materiale confluirà all’interno di un libro, compresi i commenti lasciati dai visitatori negli appositi spazi bianchi.
Ne nascerà un vero e proprio testo di storia di Zavattarello scritto di prima mano dagli Zavattarellesi stessi: la storia di questo borgo così come vista, vissuta e raccontata dai diretti protagonisti.

Maggiori informazioni: http://www.zavattarello.org/castello_siamodizava.html
Evento ufficiale su facebook: https://www.facebook.com/events/928751350472184/?fref=ts

Paviasviluppo, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Pavia, organizza il laboratorio di inglese gratuito di narrazione dei territori: Pavia e provincia al cuore di mille racconti

Pavia, 29 settembre, 6-13-20-27 ottobre, 10-17 e 24 novembre 2014

Il laboratorio ha l’obiettivo di accrescere la cultura del territorio in coloro che si trovano quotidianamente a contatto con i turisti stranieri, in modo da saperli accogliere e farli diventare ambasciatori della nostra provincia nel mondo. Descrivendo le loro esperienze positive con entusiasmo e fascino, diffonderanno il racconto del loro soggiorno pavese anche tramite social networks, invogliando altre persone a visitare il nostro territorio.

Il corso è rivolto a figure il cui ruolo professionale prevede un contatto diretto con turisti all’interno di realtà quali ad es. strutture ricettive, ristoranti, bar e negozi di Pavia e provincia.

PROGRAMMA
Pavia, città da re: storie, miti e leggende di grandi re longobardi e imperatori del Sacro Romano Impero narrate attraverso lo splendore delle opere d’arte di Pavia e della sua provincia.

Pavia, città dei saperi: raccontare la città di Pavia come città universitaria. Racconti e temi relativi all’Università di Pavia, l’Ospedale San Matteo, i collegi e le grandi figure che ruotano attorno a questi luoghi.

Viaggiatori, vino e musica: la Via Francigena e la Via del Sale, i pellegrini, i mercanti, e i trovatori. Per raccontare il territorio attraverso i viaggiatori di ieri e di oggi, collegandoli al buon vino. La città di Voghera e San Rocco, Stradella e la fisarmonica.

I Visconti e gli Sforza: raccontare il territorio del Pavese nella storia e i suoi monumenti, soprattutto la Certosa di Pavia, il Castello di Pavia e il Parco Visconteo.

Il riso e Leonardo: raccontare il riso e il legame con gli Sforza, l’invenzione da parte di Leonardo della chiusa del naviglio, i canali di irrigazione, le risaie e la loro stagionalità, il riso nella cucina pavese, la città di Vigevano, la sua storia e la sua arte.
Il racconto a tavola: il salame d’oca, le rane, il vino, il salame di Varzi, il brasadé… Raccontare le ricette, gli ingredienti e gli usi culinari della nostra Provincia: la vita contadina, le mondine, le cascine, la vendemmia, le usanze e le tradizioni popolari.
Gli incontri prevedono simulazioni con turisti, role play e focus group

RELATORE: Ivan Fowler, guida The Original History Walks of Pavia, Il Mondo di Tels

E’ richiesta una conoscenza a livello intermedio della lingua inglese
(quadro europeo B1)

DURATA E SEDE
Il corso – della durata di 24 ore suddivise in 8 incontri – si svolgerà nelle date sopraindicate dalleore 9.30 alle 12.30 presso la sede di Via Verri 3/a (zona Città Giardino) – PAVIA

LA PARTECIPAZIONE AL CORSO è GRATUITA! …RICHIEDI MAGGIORI INFO E LA SCHEDA DI ADESIONE A:

Paviasviluppo- Az. Spec. CCIAA Pavia
tel. 0382.393271
email paviasviluppo@pv.camcom.it


Copyright 2014 Comunità Montanta dell'Oltrepò Pavese - P.iva 95002050185 - Powered by Altravista